Guide

Scegliere una Macchina da caffè. Come fare

Scegliere una macchina da caffè richiede tempo. Il caffè per noi italiani è sempre stato un culto. Infatti nella nostra colazione, come dopo i pasti è sempre presente. In tutte le case italiane era presente la famosa moka. Per poi essere superata da macchine da caffè molto più efficenti e rapide nell’utilizzo. Il mercato delle macchine da caffè si è espanso rapidamente. Si è cercato di riprodurre il caffè buono a casa come se fossimo al bar.

Principali componenti di una macchina da caffè

Prima di capire come scegliere una macchina da caffè vediamo da cosa è composta.

  • Caldaia. La caldaia è un contenitore di acqua e vapore. Viene riscaldata e permette all’ acqua di rimanere calda e quindi alla macchina da caffè di essere pronta all’utilizzo in poco tempo. Il materiale nella maggior parte delle macchine da caffè è in acciaio inossidabile
  • Gruppo erogatore. Il gruppo erogatore è un componente dove viene attaccato il portafiltro. In genere per le macchine casalinghe viene fornito un portafiltro pressurizzato. Questo permetterà al caffè di uscire solo quando tra acuqa e caffè in polvere si sia arrivati alla giusta pressione. Nelle macchine automatiche la scelta deve essere fatta sulle macine. Ci sono varie tipologie di macine. Quelle in ceramica sono le migliori perchè permettono al chicco di caffè di non bruciarsi grazie al fatto che non si surriscaldano. E quindi ad avere un ottimo caffè. Sopratutto le macine in ceramica durano più a lungo nel tempo e mantengono un qualità elevata di caffè per più tempo.
  • Fonte di calore. La fonte di calore è quella che permette alla caldaia di scaldarsi velocemente. Portando così la macchina in maniera rapida ad essere pronta per la preparazione del caffè. La fonte di calore è quella che consuma energia in una macchina da caffè. Infatti le macchine migliori sono dotate di autospegnimento dopo un periodo di inattività e permetto di risparmiare energia.
  • Pressione. La pressione detto BAR gioca un ruolo fondamentale. Infatti una pressione adeguata restituisce un caffè di ottima qualità. Un pressione inferiore i 9 BAR difficilmente raggiungerà la preparazione di un buon caffè. L’ideale sarebbe avere una pressione BAR intorno i 15, anche se una pressione maggione non è un difetto anzi un pregio della macchina da caffè che la raggiunge.

Tipologie macchine da caffè

Ci sono varie tipologie di macchina da caffè. Ci sono le macchine da caffè compleatamente automatiche con chicchi di caffè fresco. Le macchina da caffè automatiche sono semplici da usare. Infatti premendo un pulsante si possono avere le bevande desiderate. Le macchine da caffè in capsule. Sicuramente la macchina da caffè più diffusa e semplice da usare. Infatti basta inserire la capsula di caffè desiderata ed erogarla. Quelle in polvere o in cialde che possono essere messe all’interno della stessa famiglia. Funzionano con una miscela di caffè macinato. Oppure in cialde che sono porzioni di caffè monodose composto da cellulosa.

Macchine da caffè automatiche

Le migliori macchine completamente automatica, preparano l’espresso tramite la macinazione dei chicchi freschi di caffè. Stesso discorso per la preparaizione del caffè lungo.

Tramite le macine integrate infatti il chicco viene macinato e trasformato in espresso semplicemente premendo il pulsante del caffè. Molte di queste macchina aumatiche offrono la possibilità di preparare due tazzine di caffè contemporaneamente. Si ha la possibilità di scegliere la qualità di caffè desiderata. Grazie alla macinatura il caffè mantiene sempre un ottimo aroma e un qualità di caffè molto elevata con il minimo sforzo.

Gaggia HD8749/01 Naviglio - Macchina da Caffè Automatica, per Espresso e Cappuccino, Caffè in Grani, 15 bar, 1850W, N
549 Recensioni
Gaggia HD8749/01 Naviglio - Macchina da Caffè Automatica, per Espresso e Cappuccino, Caffè in Grani, 15 bar, 1850W, NeroPrezzo tasse incl., escluse spedizioni
  • Macchina per espresso automatica 100% made in Italy
  • Pannarello classico che emulsiona il latte per cappuccini ottimi

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Sicuramente sono tra le più tecnologiche e avanzate. Permettono di personalizzare le lunghezze delle bevande erogate in pochi passaggi. L’erogazione del caffè terminerà automaticamente senza dover premere nessun tasto. Molte macchine hanno anche la possibilità di modificare il grado di macinatura del caffè. Questo permette di personalizzare al massimo l’ erogazione del proprio caffè in base alle proprie esigenze.

Funzione stand-by. Funzione per il risparmio economico ed energetico. Durante l’ utilizzo quotidiano sporca pochissimo, ed è molto semplice da pulire. Grazie al pannarello la maggior parte delle macchine automatiche possono preparare anche il cappuccino. Si tratta di un tubo eroga valore che preparano una crema ottima per il cappuccino.

Altre funzioni interessanti sono il processo di decalcificazione. Molte macchine da caffè automatiche avvisano della necessità di effettuare questo processo con una spia. Dove non sia presente la spia si consiglia di effettuare tale processo circa ogni tre – quattro mesi. La formazione di calcare è una normale conseguenza dell’uso dell’apparecchio. Infatti questo processo è molto importante per mantenera la macchina da caffè in salute e con una qualità di caffè elevata per molte preparazioni.

Scegliere una macchina da caffè automatica

Svantaggi macchina da caffè automatica

La pecca vera di queste macchine automatiche è il prezzo iniziale che è alto sicurmente. E l’ingombro, che per questa tipologia di macchina è elevato rispetto le altre. Ecco un esempio di macchina automatica da noi recensita Gaggia naviglio black.

ProContro
Qualità caffè ottima grazie al chicco di caffè macinato fresco.Ingombro elevato
Le molte fuonzionaità e personalizazzioniPrezzo di acquisto iniziale elevato.
Semplicità e comodità di utilizzo
Philips Espresso completamente automatico EP5310/20 ExPRESS Superautomatica, 1,8 litri, acciaio inox
12 Recensioni

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Macchina da caffè a capsule

Le macchine che funzionano con le capsule invece, preparano il caffè appunto con le capsule. Le capsule sono un piccolo contenitore di plastica ed alluminio, contenente una porzione monodose o multidose di caffè. Le macchine a capsule si sono diffuse rapidamente in italia per la loro semplicità di utilizzo. L’ unico inconveniente delle capsule da caffè è lo smaltimento.

Ci sono molte tipologie di capusle in vendita. Bisogna scegliere quelle omologate per la macchina scelta oppure quelle compatibili. Infatti prima di acquistare delle capsule Ci sono moltissime capsule con bevande diverse come la cioccolata calda o il tè.

Per ottenere un ottimo caffè bisogna comprare capsule di un buon livello e devono essere compatibili con il modello di macchina che abbiamo acquistato.

Le preparazioni dell’ espresso per le macchina a capsule è molto semplice. Infatti basta inserie la capsula all’interno della macchina e premere il pulsante dell’erogazione del caffè. La capsula verrà espulsa in maniera automatica nell’ apposito raccoglitore. Oppure bisognerà espellerla manualmente, questo dipende dal modella di macchina che andremo ad acquistare.

Molte macchine consento la preparazione del cappuccino mediante il tubo eroga vapore. Questo tubo tramite il vapore acueo crea una crema nel vostro latte. La macchina dopo aver terminato di creare la crema nel latte erogherà il caffè tramite la capsula scelta direttamente le vostro bicchiere.

Offerta
Lavazza a Modo Mio Idola Macchina caffè, Touch, Red F
1.304 Recensioni
Lavazza a Modo Mio Idola Macchina caffè, Touch, Red FirePrezzo tasse incl., escluse spedizioni
  • Interfaccia Touch: display interattivo con riscontro sonoro
  • Silenziosità Top Class: la più "discreta" della categoria con soli 43 dB in erogazione

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Funzioni e struttura macchina da caffè a capsule

Per scegliere una macchina da caffè sicuramente sono importanti le funzioni. Tra le principali funzioni che troviamo nelle macchina da caffè con capsule troviamo. Il riscaldamento rapido. Questa funzione consente al prodotto di scaldarsi rapidamente ed in poco tempo essere in grado di prepare la bevanda scelta.

L’ autospegnimento. Funzione che aiuta il risparmio energetico e consete lo spegnimento automatico della macchina dopo un periodo di inattività. Personalizzazione della lunghezza della bevanda erogata. Stop automatico dell’ erogazione.

Nespresso Inissia Macchina per caffé espresso, a capsule, 1260 W, 0.7 L, Beige (Vanilla Cream)
42.646 Recensioni

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

La struttura di questa macchina è particolarmente compatta. Infatti l’ingombro di queste macchine è ridotto e si adattano perfettamente ad ogni tipologia di cucina. Questa tipologia di prodotto ha un costo contenuto ed è uno dei motivi per il quale è diventato uno dei prodotti più venduti. Il vassoio raccogli goccia è spesso estraibile. Così come il recipiente dell’acqua. Facilmente raggiungibili proprio grazie alle sue piccole dimensioni.

Questa macchina ha anche il vantaggio di sporcare pochissimo. E la pulizia giornaliera richiede veramente poco tempo.

Svantaggi macchina da caffè a Capsule

Uno degli svantaggi di questa tipologia di macchina da caffè è la qualità del caffè che dipende dalla tipologia di capsula che si va ad acquistare. Infatti non sempre si ottiene un caffè cremoso come con le macchine automatiche e manuali. Le capsule che garantiscono una qualità migliore sono quelle originali. Mentre le capsule compatibili, non sempre garantiscono un risultato soddisfacente. Infatti molte sono una sorta di imitazione che non rende però come l’originale.

Attenzione però le marche di queste imitazioni devono essere indicate sulle macchine. Infatti molte capsule commercializzate per un determinato marchio, sono compatibili solo su macchine da caffè dello stesso marchio. Questo sistema rende meno libero l’acquisto di caffè rispetto le macchine concorrenti.

Veniamo quindi al secondo svantaggio che è costo di utilizzo. Infatti per avere un caffè di ottimo livello bisogna comprare le capsule originali. Le capsule originali però hanno un costo elevato. Questo costo può variare da un minimo di 30 centisimi ad un massima di 45 centisimi circa. Quindi anche risparmiando sull’ acquisto iniziale, il costo per tazzina è decisamente più alto di quello delle macchina da caffè automatiche e manuali.

Un altro svantaggio è l’impatto ambientale. Le capsule esso di un materiale difficilmente reciclabile rendono difficile lo smaltimento. Proprio per questo negli ultimi tempi sono state messe in commercio capsule biodegradabili. Ma per il momento la maggior parte rimane di plastica ed alluminio.

Esempio di macchina a capsule da noi recensita. Lattissima one.

ProContro
Facilità di utlizzoCosto delle capsule
rapidità di utilizzoImpatto ambientale
ingombro molto ridotto
Sporca poco e richiede poco tempo per la pulizia
Costo ridotto di acquisto
Nespresso Lattissima One EN500.BW Macchina per Caffè Espresso, Colore M
133 Recensioni
Nespresso Lattissima One EN500.BW Macchina per Caffè Espresso, Colore MarronePrezzo tasse incl., escluse spedizioni
  • Esclusivo sistema latte Automatic Cappuccino brevettato De'Longhi
  • Nuova elegante interfaccia con 3 tasti a sfioramento per selezionare in modo semplice ed immediato la bevanda preferita: Espresso, Lungo e una ricetta a base di latte

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Macchine da caffè manuali

Sono le più classiche e utlizzano il braccio con portafiltro e funzionano con caffè macinato. Con questo prodotto la preparazione corretta del caffè avviene grazie al dosaggio corretto del caffè. Con una preparazione fatta bene il risultato finale è ottimo. Il caffè risulta come al bar.

Il caffè va inserito nel filtro e deve essere pressato per poi agganciarlo alla macchina. L’erogazione deve essere interrotta manualmente quandi si è raggiunta la quantità desiderata. Di solito questa tipologia di macchina consente di preparare due caffè contemporaneamente.

La possibilità di scegliere una macchina da caffè con tantissime tipologie di caffè in polverein base al gusto personale. Si può anche macinare a parte il caffè con un macinino e ed utilizzarlo una volta trasformato in polvere. La maggior parte delle macchini manuali sono dotate del tubo eroga vapore per montare il latte per il cappuccino. Oppure per preparare solamente acqua calda per le tisane tè etc etc.

Offerta
De'Longhi EC201.CD.B Macchina da Caffè per Espresso e Cappuccino, Caffè in Polvere o in Cialde E.S.E., 2 tazze, spegnimento automatico, Cappuccino System, serbatoio acqua 1L, Nero, A
8.996 Recensioni
De'Longhi EC201.CD.B Macchina da Caffè per Espresso e Cappuccino, Caffè in Polvere o in Cialde E.S.E., 2 tazze, spegnimento automatico, Cappuccino System, serbatoio acqua 1L, Nero, Acciaio e PlasticaPrezzo tasse incl., escluse spedizioni
  • MACCHINA DEL CAFFE’ ESPRESSO MANUALE: Unisce tradizione italiana nel caffè espresso e la semplicità di utilizzo; caldaia in acciaio inox per una lunga durata e 15 bar di pressione; Fai emergere la tua natura da barista : dai caffè espresso, ai caffelatte, ai Cappuccini, De’Longhi renderà l’esperienza ogni volta facile e semplice
  • CAPPUCCINO SYSTEM: puoi miscelare manualmente vapore e latte per creare la densità ottimale della schiuma per la tua bevanda al latte preferita; regola il vapore e prepara una schiuma ricca e cremosa

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Questa tipologia di prodotto spesso consente anche l’ utilizzo delle cialde E.S.E. Grazie al secondo filtro da utilizzare per queste tipologie di cialde.

Esempio di macchina manuale De’Longhi Dedica EC685.M Macchina da Caffè Espresso Manuale e Cappuccino, Caffè in Polvere o in Cialde E.S.E.

Svantaggi macchina da caffè a Manuali

Prima di scegliere una macchina da caffè manuale, bisogna sapere che sono leggermente più complicate da utilizzare. Serve una certa domestichezza per utilizzarla e bisgona state attenti a tutti i passaggi. Sopratutto alla quantità di caffè che pressiamo dentro il filtro. Ed anche il braccio va attaccato alla macchina correttamente. Altrimenti si corre il rischio di una fuoriuscita di caffè, o comunque di una pessima riuscita del caffè.

Costo leggermente superiore alle macchine in cialde o capsule. Tuttavia come per la macchina automatica la spesa iniziale maggiore viene compensata dal minor costo del caffè in polvere rispetto le cialde o le capsule.

Il tempo di preparazione è uno degli svantaggi di questo modello. Al giorno di oggi dove si va sempre un pò tutti di fretta, questo tipo di preparazione un pò più lungo può essere decisivo nello scegliere una macchina da caffè.

La pulizia anche risulta più complicata e più frenquente delle altre macchine da caffè. Basti pensare al braccio che va lavato ad ogni utilizzo come avveniva per la moka.

Macchine da caffè a cialde E.S.E

Le macchine a cialde E.S.E hanno un funzionamento praticamente identico a quella a capsule. Quindi molto facili e veloci da utilizzare. La differenza sta nel materiale utilizzato per cialde. Il contenitore è in carta confezionata in atmosfera protettiva del tutto biodegradabile. Questo consente lo smaltimento nell’umido ed un basso impatto ambientale.

La sigla E.S.E sta per Easy Serving Espresso. E garantisce che le cialde siano state confezionati seguendo alcuni standard di dimensioni, peso , forma e qualità di miscela. Il costo è leggermente più basso delle capsule e possono essere usati su molte macchine da caffè manuali. Tutte quelle che dispongono del filtro apposito.

La pulizia è molto semplice e non richiede una pulizia giornaliera. Anche le dimensioni essendo compatta come macchina da caffè sono ridotte. E quindi si adattano bene ad ogni cunina.

Offerta
De'Longhi EC201.CD.B Macchina da Caffè per Espresso e Cappuccino, Caffè in Polvere o in Cialde E.S.E., 2 tazze, spegnimento automatico, Cappuccino System, serbatoio acqua 1L, Nero, A
8.996 Recensioni
De'Longhi EC201.CD.B Macchina da Caffè per Espresso e Cappuccino, Caffè in Polvere o in Cialde E.S.E., 2 tazze, spegnimento automatico, Cappuccino System, serbatoio acqua 1L, Nero, Acciaio e PlasticaPrezzo tasse incl., escluse spedizioni
  • MACCHINA DEL CAFFE’ ESPRESSO MANUALE: Unisce tradizione italiana nel caffè espresso e la semplicità di utilizzo; caldaia in acciaio inox per una lunga durata e 15 bar di pressione; Fai emergere la tua natura da barista : dai caffè espresso, ai caffelatte, ai Cappuccini, De’Longhi renderà l’esperienza ogni volta facile e semplice
  • CAPPUCCINO SYSTEM: puoi miscelare manualmente vapore e latte per creare la densità ottimale della schiuma per la tua bevanda al latte preferita; regola il vapore e prepara una schiuma ricca e cremosa

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Svantaggi macchina da caffè a cialde E.S.E

Generalmente però il risultato finale del caffè è meno buono, delle macchine manuali e automatiche. In alcuni casi risulta anche meno buono del caffè in capsule. Il problema principale è che le capsule non si riesco a mantenere a lungo e quindi il caffè non si mantiene per molto tempo. Infatti dopo averle comprate non dovrebbe passare troppo tempo dal consumarle.

Consigli per la scelta finale

Vediamo ora alcuni punti per aiutare a scegliere la macchina da caffè adatta alle proprie esigenze.

Prezzo

Per scegliere una macchina da caffè bisogna fare i conti con il prezzo. Come abbiamo visto il costo più elevato per l’acquisto iniziale sono le macchine automatiche. Queste macchine compensano però il costo iniziale elevato con la spesa di gestione minore rispetto le capsule e le cialde. Infatti il caffè in grani costa molto meno e mediamente una tazzina di caffè costa meno. Il costo iniziale ovviamente varia a seconda della qualità della macchina e delle funzioni. Partiamo da un prezzo minimo di 200-300 euro fino anche ad un importo di 1000 euro.

Al contrario la macchina a capsule costa meno. Ma ha un costo di gestione più alto visto il valore delle cialde se si vuole avere un buon caffè. I modelli meno costosi possono costare anche 60-70 euro fino ad arrivare ai 250-300 euro. Stesso discorso vale per la macchina a cialde. Costo minore iniziale della macchina. Gestione però giornaliera della macchina più alta. Anche se rispetto le capsule, le cialde vengono leggermente meno. Ma si mantengono meno tempo ed necessario consumarle.

Mentra la macchina automatica è quella intermedia. Infatti per una buona macchina la spesa si aggira intorno i 160-180 euro. Fino ad arrivare anche ad una spesa di 300 euro. Anche qui il caffè in polvere costa meno. Anche se la preparazione del caffè con la macchina manuale è decisamente più complessa e lunga così come la pulizia.

Cmq si consiglia di non spaventarsi troppo del prezzo e cercare ovviamente il miglior rapporto. Questo perchè prendendendo un prodotto di poco costo si corre il rischio di dover cambiare macchina presto. Oppure di non essere soddisfatto del risultato del caffè che si beve ogni giorno.

Nespresso Lattissima One EN500.BW Macchina per Caffè Espresso, Colore M
133 Recensioni
Nespresso Lattissima One EN500.BW Macchina per Caffè Espresso, Colore MarronePrezzo tasse incl., escluse spedizioni
  • Esclusivo sistema latte Automatic Cappuccino brevettato De'Longhi
  • Nuova elegante interfaccia con 3 tasti a sfioramento per selezionare in modo semplice ed immediato la bevanda preferita: Espresso, Lungo e una ricetta a base di latte

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Tempo libero

Una delle domande che dobbiamo farci quando dobbiamo scegliere una macchina da caffè è quanto tempo voglio impiegare alla preparazione del caffè?. Questa domanda fa capire molte cose. Perchè se non si ha intenzione di perdere tempo la mattina perchè si va sempre di fretta per andare a lavoro o portare i bambini a scuola. La soluzione migliore è sicuramente una macchina automatica o una macchina a capsule e cialde. Per via della loro praticità e della loro rapidità nel preparare la bevanda senza dover pulire nulla quando finito.

Se invece ad esempio si è in pensione oppure casalinghe oppure avete il tempo e la voglia di preparare il caffè. La macchina manuale da sicuramente più soddisfazioni una volta imparato ad usarla.

Quantità di caffè giornalieri

Un altro aspetto molto importante per scegliere una macchina da caffè è il numero di caffè che eroghiamo giornalmente. Come abbiamo visto in precedenza il prezzo delle capsule è più alto del caffè in polvere o ancora da macinare. Quindi se una famiglia consuma 1 o 2 caffè al giorno il consiglio che posso dare è una macchina a cialde o capusle. Perchè il costo è contenuto dalla poca erogazione di caffè e quindi conviene spendere meno per la macchina.

Se invece siete una famiglia numerosa e erogate parecchi caffè al giorno conviene forse concentrarsi su una macchina automatica o manuale. Quella manuale oltre tutto eroga un caffè migliore con un utilizzo maggiore. Motivo per il quale potrebbe essere un ottima cosa pensare di acquistare una macchina manuale. La macchina automatica invece è sempre consigliata per un utilizzo costante ed è indicata per chi non può e non vuole perdere tempo a preparare il caffè ed avere un buon risultato subito.

Qualità del caffè

La qualità del caffè nello scegliere una macchina da caffè è molto importante. Infatti per molte persone è importantissimo avere un’ottima qualità di caffè. Il caffè sopratutto in italia è praticamente un culto. Quindi potrebbe rimanere deluso dalla scelta di una macchina a cialde o a capsule.

Perchè il caffè potrebbe non essere come si desidera. In questo caso consiglierei di optare per una macchina automatica e manuale. Dove si potrà ottenere un risultato di qualità eccellente grazie al caffè fresco. Inoltre la possibilità di scegliere diverse miscele e diverse qualità di caffè rende molto più personalizzabile il proprio caffè. Riuscendo ad adattarsi alle esigenze di ogni persona che vuole ottenere una bevanda ottimale.

Praticità d’uso

Qui la scelta esclude da subito la macchina manuale. Perchè essendo manuale appunto è meno pratica e più difficile da utilizzare. Sicuramente le capsule e le cialde sono molto pratiche e intuitive. Rendono la realizzazione del caffè quasi istantanea. Infatti la maggior parte delle macchine da caffè a cialde o capsule sono rapidissime e pronte quasi immediatamente all’utilizzo. Piccole e compatte si possono spostare senza troppi problemi e si adattano facilmente ad ogni tipologia di cucina.

La maggior parte di queste macchine dispongono di un contenitore dell’acqua capiente che consente di fare molti caffè. Anche il recipiente delle cialde o capsule ove l’espulsione sia automatica, ne contiene mediamente intorno i dieci residui di cialde o capsule utilizzate per il caffè. Anche la macchina automatica è molto pratica nelle preparazioni e facile da usare. Ma la qualità della macchina automatica come abbiamo visto è superiore.

A discapito del suo prezzo un pò elevato per il primo acquisto. Ed anche alla grandezza di questa macchina. Infatti si deve pensare anche a di che tipo di cucina disponiamo e se abbiamo intenzione di cambargli spesso di posto. Perchè anche il suo peso è elevato e quindi risulta complicato poi spostarla di posto.

Alcune nostre recensioni.

Marca

Ovviamente il marchio è importante. Nel momento della scelta della macchina da caffè affidarsi ad un marchio conosciuto ed affidabile è importante. Delonghi, Nespresso, Gaggia, Philips, Lavazza. Sono solo alcuni dei brand più importanti. L’ esperienza alle spalle e la lunga tradizione in questo ambito sono sinonimo sicuramente di garanzia e di affidabilità per lungo tempo. Sopratutto per le macchine a capsulo visto la poca compatibilità di capsule è importante scegliere un band conosciuto e affidabile.

Articoli correlati
Guide

Migliori marche di caffè in Italia

Guide

Capsule compatibili Nespresso

Guide

Decalcificazione della macchina da caffè

Guide

Le migliori macchine da caffè a capsule economiche