Site icon Migliori Macchine da caffè

Lattissima Touch Nespresso

Lattissima-Touch

Dall’introduzione della Lattissima originale nel 2004, Nespresso ha rilasciato una serie di macchine da caffè diverse, con vari livelli di funzionalità e di prezzo. La Lattissima Touch è una delle più recenti aggiunte alla gamma di macchina per cappuccino Nespresso, che combina caratteristiche di alto livello come la schiuma di latte automatica, i controlli manuali e un prezzo inferiore rispetto ad alcuni dei suoi predecessori. La gamma lattissima è disponibile in tre versioni, Lattissima Touch White, Lattissima Touch Black, Lattissima Touch Silver. Scopri anche la lattissima one che abbiamo recensito.

2.007 Recensioni

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

In questo articolo analizziamo in modo approfondito i pro e i contro di questa nuova macchina di Nespresso, esaminando ciò che offre in più rispetto agli altri prodotti della gamma.

Caratteristiche principali della Lattissima Touch Nespresso

La Lattissima Touch è la macchina per cappuccino e a capsule più completa di Nespresso. Abbiamo identificato alcune caratteristiche chiave che contribuiscono a distinguere questa macchina dalle altre. Molte di queste caratteristiche sono nuove per la Lattissima Touch, ma possono essere trovate anche in altre macchine della gamma, anche se non tutte insieme.

Nespresso Cappuccino

Il cappuccino ha origine in Italia ed è essenzialmente una combinazione di espresso e latte schiumato. È una bevanda popolare nei bar di tutto il mondo, con oltre 300 milioni di tazze vendute ogni anno.

Il cappuccino si ottiene unendo l’espresso, il latte caldo e schiumoso e un tocco di zucchero di canna o di sciroppo di caramello. Alcune ricette includono anche cannella o noce moscata per aggiungere sapore.

2.007 Recensioni

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

La storia di questa bevanda è un po’ incerta, ma la maggior parte degli storici della gastronomia concorda sul fatto che sia stata inventata intorno alla fine degli anni ’80 o all’inizio degli anni ’90 in Italia. Si pensa che il nome derivi dalla parola italiana “cappuccio”, in riferimento all’aspetto dei monaci che in genere bevevano il caffè con la schiuma di latte sopra per evitare di macchiarsi.

Con Nespresso preparare il cappuccino è diventato semplice e veloce grazie al sistema Rapid Cappuccino. Infatti con questo montalatte integrato potrai avere una schiuma davvero cremosa proprio come al bar.

Macchina per cappuccino

Il sistema rapid Cappuccino permette di scegliere che tipo di schiuma avere per il proprio cappuccino, latte macchiato, schiuma da latte. Grazie alla rotellina posizionata sopra il sistema rapid è possibile appunto cambiare la cremosità della schiuma. Tutto questo rende il cappuccino praticamente come al bar. Per due cappuccini è consigliato versare metà recipiente di latte.

Differenza tra latte macchiato e cappuccino

Sia il Latte Macchiato che il Cappuccino sono bevande a base di caffè espresso, con l’unica differenza che il primo viene servito con una piccola quantità di schiuma di latte, mentre il secondo viene servito con una piccola quantità di latte schiumato in aggiunta a una parte di latte cotto. Il termine Macchiato significa “macchiato”, poiché prevede l’aggiunta di una piccola quantità di crema di latte o di cacao per lasciare un segno visibile sulla bevanda finita.

Il Latte Macchiato è una bevanda a base di caffè espresso con una piccola quantità di latte cotto a vapore e, di solito, con l’aggiunta di un po’ di schiuma di latte cotto a vapore (magari fatta cadere a pioggia). Non viene generalmente servito come una bevanda standard, ma piuttosto come un modo alternativo di servire l’espresso; questo lo rende diverso dal Cappuccino e dalle sue diverse varianti.

2.007 Recensioni

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Il Cappuccino è una bevanda a base di latte prevalentemente cotto a vapore (di solito circa il 50-60%, ovvero quasi i due terzi), a cui viene aggiunta una parte di latte schiumato e una piccola quantità di cacao o di zucchero se si desidera qualcosa di più dolce. Tuttavia, esistono molte varianti di queste bevande, come ad esempio

Preparazione Bevande con la Lattissima Touch Nespresso

La Lattissima Touch è una macchina per Cappuccino grazie al suo sistema rapid cappuccino. Ma è possibile preparare fino a 6 ricette premendo solamente sei pulsanti. Infatti è possibile preparare il caffè espresso, caffè lungo, Cappuccino, Latte Macchiato, Latte cremoso e la schiuma di latte.

Preparazione ricetta cappuccino

Per prima cosa bisogna versare il latte nell’apposito contenitore e chiuderlo con sistema rapid cappuccino. Aprire il connettore del vapore che si trova di fianco l’erogatore del caffè facendo scorrere verso destra. Ora potete collegare il sistema rapid cappuccino alla lattissima Touch. Il sensore posizionato all’interno del connettore riconoscerà il sistema rapid cappuccino e i 4 pulsanti delle ricette con il latte cominciano a lampeggiare. Una volta fissi starà a significare che la macchina da caffè è calda e pronta all’utilizzo.

2.007 Recensioni

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

A questo punto potete inserire la capsula Nespresso alzando la leva, una volta inserita riabbassare la leva e posizionare una tazza per il cappuccino. La griglia raccogli gocce può essere chiusa facendola scorrere all’interno per permettere d’inserire sotto l’erogatore una tazza più grande. Una volta posizionata la tazza posizionate l’erogatore del caffè nel modo corretto.

Ora potete premere il pulsante del Cappuccino o della bevande a base di latte che preferite. Una Volta terminata l’erogazione alzare e abbassare la leva per espellere la capusla direttamente nell’apposito contenitore delle capusle già utilizzate. A questo punto bisogna effettuare il risciacquo quindi inserite una tazza vuota sotto l’erogatore.

Il processo di risciacquo si interrompe automaticamente dopo 16 secondi di pressione del pulsante CLEAN. Il pulsante CLEAN lampeggia all’inizio del processo. Al termine del processo di risciacquo, l’acqua calda e il vapore scorrono attraverso il tubo di erogazione del latte e l’avviso di pulizia smette di lampeggiare. Rimuovere l’R.C.S. dalla macchina e riporlo immediatamente in frigorifero. Dopo ogni utilizzo, smontare il Rapid Cappuccino System e lavarlo nel cestello superiore della lavastoviglie.

Progammazione quantità bevande Lattissima Touch Nespresso

La quantità di espresso o di latte in una bevanda può essere regolata dalla macchina. Per modificare le impostazioni del caffè Ristretto, Espresso o Lungo, tenere premuto il pulsante per almeno 3 secondi per accedere alla modalità di programmazione.

Quando il pulsante inizia a lampeggiare rapidamente prima della preparazione del Cappuccino, del Latte Macchiato o di una bevanda a base di schiuma di latte caldo, tenere premuto il pulsante per almeno 3 secondi (modalità di programmazione). Il volume del latte può essere modificato rilasciando il pulsante quando è sufficiente. La preparazione del Cappuccino e del Latte Macchiato continuerà a lampeggiare fino all’impostazione della preparazione della schiuma di latte caldo. Tenere premuto il pulsante per tutto il tempo desiderato.

2.007 Recensioni

Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Il processo di erogazione è iniziato. Premere il pulsante per determinare la quantità di caffè desiderata. Le nuove quantità vengono memorizzate per l’erogazione successiva. Tre lampeggi confermano le nuove impostazioni. Per le preparazioni di caffè Ristretto, Espresso e Lungo, si consiglia di mantenere le impostazioni di fabbrica per ottenere i migliori risultati.

Design e dimensioni Nespresso Lattissima Touch

Disponibile in tre versioni Lattissima Touch White, Lattissima Touch Black, Lattissima Touch Silver. Bellissimo anche il suo dislpay con il sistema touch semplice e intuitivo. Le su dimensioni sono di 6,69 x 12,6 x 10,10 cm, con un peso di circa 2 kg. La capacità del serbatoio dell’acqua è di circa 0,9 litri.

Istruzioni e manutenzione

Per una lunga durata della nostra macchina da caffè è importante usare delle accortezze e manutenerla come si deve. Vediamo alcune impostazioni importanti come la decalcificazione e la pulizia del sistema raid cappuccino.

Pulizia del Sistema Rapid Cappuccino

La pulizia in realtà è molto semplice, infatti è possibile lavare tutto in acqua potabile. Smontare il coperchio dal contenitore e staccare il tubicino. Successivamente staccare anche la manopola che regola la schiuma e immergere tutto in una bacinella con acqua calda con un detersivo per circa 30 minuti. Una volta terminato lavare bene con acqua potabile e asciugare ovviamente con un panno pulito.

Decalcificazione Nespresso Lattissima Touch

La decalcificazione consiste nella rimozione dei depositi minerali (incrostazioni) dall’interno di un bollitore utilizzando soluzioni acide o alcaline.Nei bollitori che utilizzano l’elettricità, le incrostazioni si trovano solitamente sull’elemento riscaldante, ma possono anche essere presenti sul bollitore stesso.

Quando l’acqua bolle, sul fondo e sulle pareti del bollitore si depositano dei minerali. Con il tempo, questi minerali si combinano per formare depositi che hanno una colorazione biancastra o marrone. Questi depositi di calcare rendono il bollitore più difficile da pulire e meno efficiente da usare. Vediamo come Decalcificare la lattissima touch.

  1. Decalcificare lattissima touch nespresso quando la spia è arancione.
  2. Espellere le capsule alzando la leva e riabbassandola e svuotare il raccogli capsule.
  3. Riempire il serbatoio con 100ml di soluzione decalcificante e acqua del rubinetto fino al livello max.
  4. Aprire il connettore a vapore (dove va inserito il sistema rapid cappuccino) e inserire il beccuccio di decalcificazione.
  5. Appena la macchina nespresso entra in modalità decalcificazione, la spia arancione lampeggia durante tutto il processo.
  6. Posizionare un contenitore di almeno 1 litro sotto il beccuccio di decalcificazione.
  7. Premendo il pulsante della schiuma da latte, la soluzione decalcificante scorrerà alternandosi tra il beccuccio e l’erogatore del caffè.
  8. Quando terminerà il ciclo ve ne accorgerete perché il serbatoio dell’acqua sarà vuoto e il pulsante della schiuma di latte lampeggerà.
  9. Riempire nuovamente il serbatoio dell’acqua dopo averlo sciacquato bene.
  10. Premere nuovamente il pulsante latte caldo e attendere che il serbatoio sia vuoto.
  11. Una volta terminato il processo la macchina per cappuccino lattissima touch si spegne.
  12. Pulire con un panno la macchina da caffè.
Exit mobile version