CapsuleMacchine da caffè

Lavazza a Modo Mio Idola Recensioni

La Lavazza a Modo Mio Idola appare subito un’ottima macchina da caffè, realizzata con materiali e componenti di eccellente qualità, un piccolo elettrodomestico versatile, facile da usare e veloce.
Infatti una delle caratteristiche che la rendono da subito apprezzabile è il buon rapporto tra qualità e prezzo, che ha permesso a Lavazza a Modo Mio Idola di entrare nelle cucine di molti italiani.

Caratteristiche Lavazza a Modo Mio Idola

Grazie alle sue funzionalità permette di erogare il caffè in 4 modalità con 3 diversi dosaggi preimpostati, tra cui corto, medio e lungo, più la quantità libera.
Le modalità di erogazione sono impostabili attraverso la tecnologica e intuitiva schermata touch, che consente anche di bloccare il dosaggio nel momento desiderato per avere la lunghezza ideale.

Sull’interfaccia touch è anche presente un tasto con la funzione Boost per ottenere un caffè dalla temperatura più calda.
Una volta terminata l’erogazione è sufficiente premere nuovamente questo pulsante, per riportare la temperatura in modalità standard.

Il serbatoio ha una capacità di 1,1 litri e può essere rimosso per il riempimento e il lavaggio.
Come tutti i componenti di questa macchina da caffè, anche il serbatoio può essere facilmente lavato utilizzando la lavastoviglie.

Lavazza Idola Caffè

Tecnologia

Trattandosi di una macchinetta brandizzata Lavazza, Idola utilizza solamente capsule di tipo Lavazza a Modo Mio.
Dopo l’utilizzo, le capsule vengono raccolte all’interno di un cassetto che può contenerne fino a 10.
Dotata di una griglia per poggiare le tazze, Lavazza a Modo Mio Idola permette di regolarne l’altezza con due diverse modalità ideali per tazzine da caffè o di dimensioni più grandi.

Con la sua tecnologia avanzata, Lavazza a Modo Mio Idola emette dei segnali acustici e lampeggianti per avvisare quando il cassetto delle capsule è pieno, quando l’acqua nel serbatoio sta per terminare e se necessita di un ciclo di decalcificazione per la pulizia.

Pompa 15 bar Lavazza a Modo Mio Idola

Le prestazioni di questo piccolo gioiellino sono davvero notevoli, infatti, Lavazza a Modo Mio Idola è subito pronta all’uso in soli 28 secondi, erogando il caffè con un tempo di attesa di appena 35, e dopo 9 minuti d’inattività si spegne autonomamente, portando un risparmio sul consumo elettrico.Una velocità di tale portata è dovuta alla potenza di 1500 watt di cui è dotata la sua resistenza elettrica.

Il sapore intenso e caratteristico ottenibile solo attraverso Lavazza a Modo Mio Idola è il risultato di un’infusione perfetta creata grazie a una pompa ad alta pressione da 15 bar, che permette di realizzare un caffè cremoso ed estremamente profumato.

Silenziosità

Questo piccolo elettrodomestico si fa subito notare per le sue ottime prestazioni ma non certamente per la rumorosità.
Con soli 43 dB, Lavazza a Modo Mio Idola si distingue per la sua grande silenziosità e differenza di molte altre macchine per il caffè, consente di ottenere sempre un caffè di alta qualità senza emettere rumori eccessivi e invadenti.

Scheda tecnica Lavazza a Modo Mio Idola

BrandLavazza A Modo Mio
Modello18000278
ColoreRed Fire
MaterialeABS
Dimensioni38×14.5×28 cm
Peso4kg
Capacità1.1 litri
Volume1.1 litri
Potenza1500 watt
Tensione240 volt
Rumorosità43 dB
CaraffaRemovibile
InterfacciaTouch
Avvisi sonori riempimentoSerbatoio, cassetto pieno, Decalcificazione
4 Modalità di erogazionecorto, lungo, medio, libera
ErogazioneSilenziosa

Design Lavazza a Modo Mio Idola

La macchina da caffè Lavazza a Modo Mio Idola si presenta con dimensioni molto compatte, permettendone il posizionamento ovunque anche in cucine di piccole dimensioni.
Il suo design essenziale e moderno la rende compatibile con qualsiasi tipo di stile, adeguandosi alle cucine di ogni tipo.

Le sue dimensioni contenute occupano solo 38 × 14,5 × 28 cm, una macchinetta ideale da essere collocata anche su piccoli mobili da cucina, permettendo un notevole risparmio di spazio, ideale da portare anche in ufficio o studio per una gustosa pausa caffè.

I materiali di costruzione scelti per la Lavazza a Modo Mio Idola la rendono estremamente resistente, ma allo stesso tempo leggera, con un peso contenuto che la rende facilmente spostabile da un punto all’altro.

Macchina-da-caffè-Idola

La sua forma compatta è composta da materiale in ABS, una plastica molto resistente agli urti e ad agenti come acqua e prodotti per la casa.
Per questo, risulta molto facile da pulire con una richiesta di manutenzione davvero minima.

Il colori scelti per questa macchinetta le conferiscono un aspetto accattivante: Black Ink, Greige Coffee e Red Fire, con dettagli cromati che la rendono molto elegante e con il logo in rilievo situato lateralmente.

A renderla ulteriormente moderna c’è anche il pannello frontale touch con pulsanti retroilluminati, che le dona un aspetto attuale e ricercato, circondato da linee affusolate e tondeggianti. Il serbatoio da 1,1 litri permette di utilizzarla senza doversi preoccupare di riempirlo con frequenza, realizzato in materiale trasparente per consentirne facilmente il controllo.

Pulizia

Tra le varie caratteristiche vantaggiose che rendono la Lavazza a Modo Mio Idola una delle migliori macchine da caffè sul mercato, ci sono anche manutenzione e pulizia, estremamente facili da eseguire.

Grazie ai componenti e ai materiali utilizzati per la sua costruzione, questo piccolo elettrodomestico può essere facilmente pulito semplicemente inserendo i componenti all’interno della lavastoviglie.

Esternamente, la macchina da caffè Lavazza a Modo Mio Idola può essere pulita utilizzando i normali prodotti per detergere le superfici della cucina, essendo composta da un materiale plastico resistente quale l’ABS, resiste tranquillamente a diversi detergenti per la casa.

Lavazza Idola Decalcificazione

Per mantenere sempre ben funzionante la Lavazza a Modo Mio Idola è preferibile utilizzare acqua naturale priva di residui e minerali.
Questo però, non è sempre possibile, e con l’utilizzo è normale trovare delle incrostazioni di calcare dopo un certo tempo.

Una volta che si sono create le incrostazioni, possono alterare il sapore e la qualità del caffè anche se vengono usate capsule perfettamente compatibili e della migliore qualità.
Per permette alla Lavazza a Modo Mio Idola di preparare un caffè sempre ottimale, è bene eseguire la decalcificazione periodicamente ogni 3 mesi circa.

Quando la Lavazza a Modo Mio Idola necessita di un ciclo di decalcificazione emette un segnale luminoso attraverso l’apposita spia.

Questo procedimento evita anche che nel serbatoio si formino patine indesiderate, incrostazioni che bloccano la fuoriuscita del caffè e pericolose muffe, permettendo di mantenere sempre la macchinetta efficiente e pulita.

Prima di procedere con la decalcificazione è bene assicurarsi che, se la macchinetta non eroga il caffè, non si tratti della mancanza di acqua nel serbatoio o di un difetto della capsula inserita.

Per eseguire correttamente la decalcificazione è necessario procurarsi un prodotto decalcificante Lavazza specifico per le macchine da caffè, che non sia nocivo o tossico.

Una volta che si è pronti a procedere, bisogna rimuovere il serbatoio e riempirlo con il decalcificante, seguendo le istruzioni riportate sul libretto presente in ogni confezione.
Nel caso in cui il libretto d’istruzioni sia stato buttato via o smarrito, è possibile anche scaricarlo online.

Come decalcificare Lavazza a Modo Mio Idola

  1. Riempire con acqua fredda il serbatoio fino al raggiungimento del livello massimo;
  2. Impostare la macchina per il riscaldamento, avviandola;
  3. Mettere un contenitore al di sotto dell’erogatore;
  4. Accertarsi che le spie poste a destra e sinistra lampeggino allo stesso tempo;
  5. Attendere un tempo di 20 minuti circa per lasciare che la macchina completi il procedimento di decalcificazione;
  6. La decalcificazione della Lavazza a Modo Mio Idola può essere interrotta semplicemente spegnendo la macchina da caffè;
  7. Quando la macchina da caffè termina la procedura, torna in modalità standby e il segnale che indicava la necessità di eseguire la decalcificazione si spegne;
  8. Svuotare il serbatoio dell’acqua;
  9. Prima di preparare nuovamente il caffè, pulire l’impianto interno avviando la macchinetta senza inserire la capsula all’interno, avendo cura di riempire il serbatoio fino al livello massimo indicato.

Online vengono consigliati e spiegati anche alternative ai prodotti decalcificanti, come la decalcificazione con aceto. Io però mi sento di sconsigliare questo metodo. Perché lo sconsigliano proprio le case produttrici e anche se è meno costoso utilizzare l’aceto, credo che la vita della macchina da caffè sia più importante.

Bevande

9.0

Funzionalità

8.5

Design e dimensioni

9.2

Pompa e pressione

9.3

Usabilità

9.0

Manutenzione

9.1

Pros

  • Silenziosa
  • Potenza Bar
  • Pulizia

Cons

  • Solo Casule compatibili a Modo Mio
SCOPRI L'OFFERTA
Articoli correlati
9.0
CapsuleMacchine da caffè

Mokona Bialetti Trio

9.0
AutomaticheMacchine da caffè

De'Longhi Perfetto Magnifica S ECAM22.110.B

CapsuleMacchine da caffè

Conqueco macchina da caffè Nespresso portatile

9.0
CialdeMacchine da caffè

De Longhi ec685 recensioni